OUR BLOG

Lorem Ipsum is simply dummy text

La Strada del Vino della Costa degli Etruschi

21Giu

Nell’immediato entroterra collinare della Costa degli Etruschi, la campagna toscana si mostra in tutta la sua bellezza. I fianchi delle colline sono ricoperti di vigneti ed oliveti profumati tra cui si fanno spazio strette stradine ideali per passeggiate ed escursioni.
La Strada del Vino della Costa degli Etruschi, sfruttando proprio queste vie, si realizza in un percorso enogastronomico immerso nella natura.

Lunga circa 150 km, comprende tutto il litorale livornese, parte della campagna pisana ed anche il territorio dell’Isola d’Elba. In questa zona la viticoltura è un’attività tradizionale, legata profondamente alla storia ed all’economia dei borghi locali. Bolgheri, Montescudaio, Bibbona sono solo alcuni dei paesi più coinvolti nella produzione di bottiglie pregiate. Da qui provengono il Sassicaia, il Terratico, l’Ornellaia e molti altri vini rossi protetti dai marchi DOC e DOCG.

La Strada del Vino della Costa degli Etruschi è un percorso ideale per il turismo lento, a piedi o in bicicletta. Viaggiare in maniera slow permette infatti di apprezzare al meglio la natura e la bellezza di questi luoghi. E’ possibile fermarsi nelle cantine, nelle aziende agricole e nelle enoteche che si incontrano procedendo lungo la strada. Spesso queste strutture organizzano visite al vigneto e degustazioni guidate con i prodotti tipici locali.